Il problema dei biscotti

Tempo fa illustravo ad alcuni amici, poco informatici, quanto molti dei protocolli utilizzati dalla rete siano assolutamente poco efficienti perchè disegnati quando, forse, era impossibile immaginare quanto la rete stessa potesse crescere e, soprattutto le direzioni che avrebbe preso.

Ma tra gli esempi che avevo portato, mi ero dimenticato di includere i cookies. Questo splendido post di Michael Zalewski (ricercatore di Google nell’ambito della sicurezza) illustra quanto questo protocollo sia stato disegnato veramente male.

Vi consiglio, però, di dimenticarvelo presto… soprattutto se state per fare un acquisto in rete, visto che l’eCommerce si basa proprio sull’utilizzo di questo meccanismo…

(ps: la foto viene dal sito “www.ilpolliceinfarinato.it” e sono i biscotti che Nicole e le sue amichette hanno fatto durante la sua festa… se non avete problemi di dieta, andate a vedere anche la torta…)

2 pensieri riguardo “Il problema dei biscotti”

  1. Teoricaente si. Progettare sarebbe il permine più adatto.

    Ma sono un romantico della programmazione… i programmi per me sono opere d’arte… 🙂

    Grazie.

Spazio per un commento