Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Aggiornata questa notte sul PC di casa.

Il reboot ha richiesto un po’ di attesa a causa della connessione di rete, ma probabilmente la colpa è a carico della NIC nVidia integrata nella mia motherboard.

Lodevole l’idea di mettere la dialog box per il login allineata a sinistra. Questo facilita le cose quando l’impostazione dello schermo non è quella che ci aspetta.

Questo aggiornamento ha tenuto tutte le impostazioni dell’interfaccia che avevo in precedenza: numero di desktop, sidebar di Unity, gesture di Compiz, posizioni dei pulsanti di controllo delle finestre…

Thunderbird 7 si integra meglio in Unity rispetto alla versione precedente.

VMware Workstation 8 è partita senza problemi, dopo aver ricompilato i driver per il nuovo kernel.

Mi scuserete se non mi appassionano le discussioni sull’interfaccia; usando molte interfacce contemporaneamente ogni giorno, non riesco proprio ad affezionarmi a quella o a quell’altra e preferisco capire come sfruttare un’interfaccia per le mie esigenze piuttosto che combatterla.

In buona sostanza, tutto funziona come ci si aspetta da Linux: come prima, meglio di prima.

Arrivederci al prossimo 26 Aprile 2012 per Precise Pangolin.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

2 pensieri riguardo “Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot”

Spazio per un commento