Pericolosa vulnerabilità di Internet Explorer

Lo scorso lunedì è stata diramata la notizia di uno zero day che colpisce tutte le versioni di Internet Explorer fino alla 9 inclusa.

La vulnerabilità del browser permette di eseguire un programma arbitrario sul computer della vittima attraverso un heap spray se questa visita un sito con una pagina creata allo scopo.

Anche il famoso tool Metasploit dispone già di un modulo per sfruttare questo baco.

Microsoft ha rilasciato un FixIt per sistemare il problema immediatamente. Domani 21 settembre verrà rilasciata una patch fuori banda attraverso il canale degli aggiornamenti automatici.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento