Liberiamo la bellezza

liberiamo la bellezzaI componenti dell’Intergruppo parlamentare per l’innovazione hanno creato la petizione Liberiamo la bellezza.

Le immagini di molti monumenti italiani non sono pubblicabili liberamente, questa petizione serve a sensibilizzare il Presidente Renzi e il Ministro Franceschini in merito al tema della libera diffusione delle immagini.

Grazie anche ad un emendamento dell’Intergruppo parlamentare per l’innovazione al decreto ArtBonus, è già consentito il fair use delle immagini del nostro panorama, ma non dei monumenti.

Una delle tante conseguenze negative di questa mancanza è che Wikipedia non può ospitare le foto di molti monumenti italiani se non grazie ad un lavoro meticoloso di volontari che sono riusciti ad ottenere l’autorizzazione da parte dei titolari di ciascun monumento.

Come avviene in molti altri Paesi, le persone dovrebbero essere libere di scattare e pubblicare fotografie di ogni monumento italiano senza temere ritorsioni da parte di ignoti proprietari di diritti che appartengono per lo più al secolo scorso.

Andate a leggere il testo della petizione e poi prendete la decisione che ritenete opportuna in merito.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Un pensiero riguardo “Liberiamo la bellezza”

Spazio per un commento