Svuotate quell’accidente di cestino!

Qualche giorno fa ho migrato un mail server con storage maildir e client in IMAP di un cliente su una nuova macchina virtuale.

Nonostante siano configurati relativamente pochi utenti, /var/spool/mail è di 30 Gb. Non è un problema, su Linux la limitazione è solamente lo spazio disco e, come per i file server, parto sempre dal presupposto che se una persona conserva un messaggio di posta elettronica ha motivo di farlo.

Leggi tutto “Svuotate quell’accidente di cestino!”