Porta USB di Android

usb uartL’acceso fisico ad un computer equivale all’accesso di root.

Sebbene questo sia il mantra che viene ripetuto da chi si occupa di sicurezza, c’è la presunzione che cellulari e tablet siano meno attaccabili di un normale computer sotto questo aspetto. Illusi.

I sistemi di estrazione dei dati dai cellulari sono relegati alle apparecchiature per l’uso forense, che costano (quelle belle) oltre diecimila euro, escluso l’abbonamento annuale per gli aggiornamenti.

Michael Ossmann e Kyle Osborn hanno dimostrato {video} come sia possibile con costi contenuti e con materiali facilmente reperibili accedere alla console di debug di Android di molti dispositivi, anche se la funzione di debug è disabilitata. Il metodo utilizzato è semplicissimo, una volta che si conosce come funzionano le cose.

Leggi tutto “Porta USB di Android”