Tenete accesi i dischi SSD

Alcuni esperimenti di laboratorio hanno rivelato che i dischi SSD spenti possono iniziare a perdere dati prima del previsto, di sicuro molto prima degli analoghi a piatto rotante.

La capacità di mantenere integri i dati registrati si chiama tecnicamente data retention.

Quello che viene garantito nero su bianco dalle case produttrici è, naturalmente, molto prudente.

Leggi tutto “Tenete accesi i dischi SSD”

TrueCrypt

TrueCryptTrueCrypt era un programma open multipiattaforma di cifratura in tempo reale dei dischi.

Era perché da ieri un laconico messaggio sul loro sito annuncia la fine del progetto in quanto conterrebbe dei “problemi non corretti” (unfixed issues).

Gli autori del software sono sempre rimasti anonimi e per ora non c’è alcuna presa di posizione formale da parte loro.

Il programma utilizzabile per la sola decifratura dei dati che è stato pubblicato sul sito reca la firma digitale del team di sviluppo, quindi chi l’ha pubblicato è in possesso della chiave privata.

Con queste premesse, l’uso di TrueCrypt da oggi è del tutto sconsigliabile. Purtroppo non esiste nessun altro prodotto analogo multipiattaforma: si può usare GPG, ma non è la medesima cosa. Leggi tutto “TrueCrypt”

Aggiungiamo un altro disco

Ho iniziato ad installare server con Novell NetWare 2.x

La società per cui lavoravo in quel periodo quando doveva vendere piccole soluzioni forniva un Compaq Deskpro 286 su cui veniva installato l’applicativo di NetWare 2. I PC avevano, ovviamente un solo disco che durava spesso più dell’applicativo che supportavano. Naturalmente si facevano i backup, spesso sui dischi locali dei PC.

Leggi tutto “Aggiungiamo un altro disco”