75.000 Telepass richiamati, ma il sito tace

Apprendo dal GR delle 7 di questa mattina di Radio 24 che Telepass avrebbe richiamato 75.000 apparecchi a rischio.

L’articolo del GR dice che i dispositivi più vecchi di circa 7 anni di età hanno delle batterie al litio a rischio micro-esplosione e che la società Telepass ha inviato delle raccomandate ai proprietari.

Vado sul sito di Telepass per vedere se anche il mio apparecchio è a rischio, dal momento che sappiamo benissimo che le raccomandate possono fare una brutta fine.

Con mio estremo disappunto (ma senza sorpresa) non trovo nulla a riguardo, solamente persone felici (devono essere i parenti della famiglia della pubblicità del Mulino Bianco) che vanno in autostrada con il Telepass e i soliti link da sito istituzionale. Qui sopra la cattura della home page del sito al momento in cui ho scritto questo testo.

Leggi tutto “75.000 Telepass richiamati, ma il sito tace”

Avviso ai fotografanti

Dato che questo blog è popolato da numerosi fotoamatori, penso di fare cosa gradita segnalandovi una recente nota di sicurezza emessa da Nikon riguardo le batterie che equipaggiano i modelli di reflex e mirrorless più recenti.

Si tratta della batteria agli ioni di litio  EN-EL15 che in alcuni casi può generare un surriscaldamenteo tale da deformare l’alloggiamento nell’impugnataura e, forse, anche provocare qualche piccolo danno fisico.
I modelli di macchina che usano questa batteria sono le Nikon D7000, D800, D800E e Nikon 1 V1.
Solo due partite di batterie possono mostrare questo difetto e vanno identificate tramite numero di serie stampigliato sull’involucro.

I possessori di questo modello di batteria possono trovare tutte le informazioni necessarie per la corretta identificazione e per l’eventuale richiesta di sostituzione alla pagina https://nikoneurope-it.custhelp.com/app/answers/detail/a_id/52337