SMS e autenticazione a due fattori

L’autenticazione a due fattori si basa su due di queste tre caratteristiche:

  • quello che sei
  • quello che sai
  • quello che hai.

La prima delle tre (i dati biometrici in generale) è apparentemente la più pratica perché non si dimentica, non è copiabile (se la lettura è ben fatta) e non la si perde (a meno di mutilazioni, ovviamente). I dati biometrici espongono però una persona a rischi che in molti contesti sono giudicati troppo elevati per i dati da custodire: si pensi ad un malvivente che punta un’arma ad una persona per obbligarla a sbloccare qualcosa con l’impronta digitale. Si può ovviare il problema con il panic code usato come secondo fattore, ma c’è il concreto rischio che l’attaccante sappia del panic code e abbia reazioni spiacevoli.

Leggi tutto “SMS e autenticazione a due fattori”

Android: trasferire gli SMS da un telefono ad un altro

Articolo pubblicato contemporaneamente sul mio blog personale
stefanopetroni.wordpress.com

SMS Backup & Restore Ricordate i bei vecchi tempi in cui quando si cambiava cellulare occorreva prendere le ferie per passare i dati da quello vecchio a quello nuovo? Beh, nell’epoca degli smartphone ci si augura che le cose siano un po’ più facili, specie se si passa ad un altro cellulare con lo stesso sistema operativo (nel nostro caso Android).

Una delle cose che non mi è mai riuscita era quella di esportare gli SMS da un cellulare ed importarli in quello nuovo. Era semplicemente impossibile anche se i due telefoni erano lo stesso modello della stessa marca (grazie Nokia). Ma questo è solo un brutto ricordo per gli Androidiani grazie ad un programmino semplice semplice che fa (bene) quello che promette. Stiamo parlando di SMS Backup & Restore by Ritesh Sahu Leggi tutto “Android: trasferire gli SMS da un telefono ad un altro”