Tag: hacking

  • Capro espiatorio

    Trovasi i server sfondati da un attacco informatico non è mai una bella cosa, ancora meno bella è quando si riceve la notizia dalla pubblicazione dei dati trafugati.Ma ci sono modi appropriati per reagire e ci sono reazioni scomposte.

  • Violati siti collegati alla Polizia e alla Giustizia

    Su un blog riconducibile ad Anonymous è apparso un post intitolato Summum ius, summa iniuria nel cui testo, riprodotto a fianco, ci sono i link per scaricare i dump dei database di alcuni siti collegati alle forze dell’ordine o alla Giustizia. Ho dato un’occhiata veloce ai file prima di distruggerli e il risultato è a dir […]

  • Sito del PD Toscana hackerato

    La notizia non è che un WordPress sia stato sfondato, ma come. In questo momento il sito del PD Toscana mostra questa immagine di apertura: Ad un’analisi superficiale potrebbe apparire che degli abilissimi hacker abbiano rubato le credenziali al webmaster.

  • Code Spaces

    Code Spaces era un servizio di ospitazione di sorgenti software e gestione progetti. Un attacco ben coordinato ha distrutto il sito, i backup e l’azienda. Quelli di Code Spaces non erano così sprovveduti come si potrebbe pensare perché avevano un sistema di backup in tempo reale che era stato testato. Avevano anche un sistema di […]

  • Adobe compromessa

    Adobe è stata compromessa: sono stati trafugati i sorgenti di alcuni software e i dati di moltissimi utenti registrati. Dal momento che le compromissioni sono due è bene analizzarle separatamente. Per quanto riguarda il codice sorgente, Adobe ha rilasciato una dichiarazione qui. L’intrusione sarebbe avvenuta lo scorso 17 settembre e sicuramente è stato copiato il […]

  • Pieno con clonazione

    Fin’ora abbiamo visto gli skimmer applicati ai POS o agli sportelli Bancomat e siamo (o dovremmo essere) attenti a controllare la loro presenza in quei contesti. In Oklahoma due persone sono finite davanti al giudice con l’accusa di aver rubato 400.000 dollari attraverso skimmer applicati alle macchine per il pagamento self-service dei carburanti. I due […]

  • ubuntuforums.org compromesso

    Alle 20:11 di ieri sera 20 luglio (UTC) ubuntuforums.org è stato vittima di un defacement e pochi minuti dopo il sito è stato messo offline dagli amministratori. Successive analisi hanno rivelato che l’attacco non si è limitato al defacement, ma sono stati rubati nomi utente, email e password degli utenti. Le password non erano conservate in […]

  • Il caso Hetzner

    Oggi pomeriggio Hetzner, il servizio che ospita anche il server su cui gira Siamo Geek, ha avvisato che alcuni dei suoi server sono stati compromessi. Secondo le prime analisi, sarebbe stata trafugata una parte del database degli utenti utilizzati per collegarsi al sistema di gestione dei server, sono state pubblicate anche delle FAQ in merito. […]

  • Di uccelli, di hacker, di periferiche, di cestini intelligenti

    A guardarlo bene, il cestino in questione sembra intelligente all’incirca quanto certe persone di mia conoscenza. Comunque è sicuramente un cestino da geek.

  • Hacking dei siti: un bene o una scocciatura?

    Di recente c’è stato un incremento di hacking di siti e pare che le nuove vittime siano i sistemi di videoconferenza. Certamente non è simpatico per un SysAdmin o responsabile IT scoprire da Twitter che il sito di cui si è responsabili ha delle falle di sicurezza che sono state sfruttate da dei simpaticoni che […]