Pentium compie 19,998737426 anni

Intel Pentium Pro 1MbVent’anni fa veniva commercializzata la CPU Intel Pentium.

Il primo computer che ho utilizzato con un Pentium è stato un Compaq DeskPro con un Pentium 59,998374723 60, a seguire un assemblato installato a casa di un cliente facoltoso, che veniva utilizzato per giocare. Inutile dire che 20 anni fa i computer con il Pentium a bordo costavano un botto e la gente all’inizio non sapeva, onestamente, che farsene.

Il nome rompe la sequenza 80286, 80386, 80486 perché le autorità preposte avevano detto a Intel che non poteva vantare diritti di proprietà su un numero. In quel periodo, infatti, la concorrenza tra Intel e AMD era più forte che adesso.

Nonostante la falsa partenza con il baco della divisione, la CPU è stata un vero salto in avanti rispetto all’80486.

Leggi tutto “Pentium compie 19,998737426 anni”

Packet of death per il controller ethernet 82574L

Albero / TreeKristian Kielhofner ha scoperto e documentato un pericoloso baco del controller Gigabit Ethernet Intel 82574L.

Se una porta ethernet gestita da questo chip riceve un pacchetto specifico, il controller ethernet si blocca come se fosse guasto: i led dei link sul controller e sulla relativa porta dello switch si spengono. Il sistema operativo crede che ci sia un errore hardware sulla scheda di rete.

Un reboot del sistema operativo o un reload del modulo kernel relativo al dispositivo non risolve la situazione: all’avvio la scansione dei dispositivi darà un errore sul controller ethernet bloccato. L’unica soluzione è togliere l’alimentazione e riaccendere il computer, rendendo vano ogni tipo di controllo remoto che non includa il controllo dell’alimentazione.

Il problema risiede nell’hardware del controller, non dipende dai driver del sistema operativo caricato.

Leggi tutto “Packet of death per il controller ethernet 82574L”

Baco delle CPU Intel e virtualizzazione

RUN!Un baco delle CPU Intel a 64 bit potrebbe permettere un aumento di privilegi di una macchina virtuale (VM guest-to-host escape).

Le CPU AMD e i sistemi di virtualizzazione basati su VMware non sono interessati da questo baco (l’hypervisor di VMware non usa SYSRET).

Il problema si verifica quando un attaccante sul ring3 crea uno stack frame ad arte per essere eseguito nel ring0 dopo una general protection exception (#GP). L’errore viene gestito prima della commutazione dello stack, il che significa che il gestore dell’errore (exception handler) viene eseguito nel ring0 con il registro RSP (il puntatore allo stack) che punta allo stack con il contenuto popolato dall’attaccante.

Questo baco consente alla macchina virtuale (guest) una fuga al livello di sicurezza del sistema di virtualizzazione che la sta facendo girare (host).

Sono disponibili gli aggiornamenti e le note tecniche relative per FreeBSD, Microsoft, RedHat (1 e 2) e Xen. (via US-CERT)

Aggiornamento 25/7/2012 – Questo tipo di baco colpisce anche FreeBSD, per il quale è disponibile un exploit. In questo caso un utente normale può guadagnare i privilegi di root eseguendo semplicemente un programma creato ad arte (via The hacker news).

Intel starebbe per acquistare la divisione wireless di Infineon

Intel sarebbe sul punto di acquisire la divisione dei chip wireless di Infineon.

L’accordo potrebbe essere annunciato anche nella giornata di oggi.

Infineon è stata creata nel 1999 dalla divisione semiconduttori di Siemens ed è il fornitore dei chip wireless dei telefoni di Apple.

L’acquisizione potrebbe accrescere la presenza di Intel nel settore wireless, in cui il gigante dei chip stava iniziando a perdere forza.

Aggiornamento 30/8/2010 12:30 – Intel ha confermato l’acquisto per 1,4 miliardi di dollari. Il processo di acquisizione terminerà nel primo trimestre del 2011.