Font dimenticato rinato grazie a Star Wars

La voglia quasi maniacale di identificare e decodificare ogni scritta apparsa nei film di Star Wars ha portato Ender Smith di Aurekfonts a riconoscere finalmente le scritte di una delle scene finali di Episodio IV:

(c) Lucasfilm Limited

La domanda è: cosa c’è scritto sotto l’immagine del X-Wing e in che font è la scritta?

La Forza è con te, continua a leggere

Quarant’anni

Era il 25 maggio del 1977 quando negli USA veniva proiettato Star Wars per la prima volta al pubblico.

Che piaccia o no, è un film che ha ridefinito il cinema di fantascienza, le colonne sonore e il concetto di merchandise.

Buon compleanno Star Wars e grazie per averci fatto sognare per quarant’anni e oltre.

Paralleli 2

Vasilij Vasil'evič Kandinskij - Das bunte Leben (La vita variopinta)
Vasilij Vasil’evič Kandinskij – Das bunte Leben (La vita variopinta) – 1907 – tempera su tela

Uhm…

Leggi tutto “Paralleli 2”

Rogue One

Inutile che vi dica che al sottoscritto è piaciuto moltissimo Rogue One.

Questo video aiuta a spiegare uno dei motivi: alcune scene fanno sentire il geek a casa, ma senza il sovraccarico di riferimenti inutili tipico di un tale Jar Jar Abrams.

I riferimenti in Rogue One sono misurati con senno, servono a dire “sei a casa tua, tranquillo” senza ripeterlo ogni cinque minuti.

Floppotron suona Star Wars

Old and busted: la Marcia Imperiale suonata con alcuni floppy drive. New hotness: una suite di Star Wars suonata con 64 floppy drive, 8 hard disk e 2 scanner. I dettagli dell’opera realizzata da Paweł Zadrożniak sono qui.

A New Hope in una sola infografica

Martin Panchaud ha realizzato un’infografica verticale che racconta tutta la storia di A New Hope.

L’immagine è stata creata in modo tale che la storia venga narrata spostando la finestra di visualizzazione dall’alto al basso.

twinsunset

Google si “Starwarsizza”

Il 14 dicembre 2015 (negli USA, il 16 in Italia) si avvicina e anche Google si diverte a proporre un simpatico “easter egg” legato alla Star Wars saga.

Andate su Google e e digitate la frase iniziale dell’Episodio IV… in italiano o in inglese e ammirate il risultato… Leggi tutto “Google si “Starwarsizza””

È una curva!

Admiral Ackbar curve (Wolfram Alpha)Qualcuno ha avuto la malsana idea di calcolare una curva che rappresenta l’Ammiraglio Ackbar di Return of the Jedi (Il ritorno dello Jedi).

Non è una trappola, sembra proprio che esista un’equazione in grado di rappresentare questo disegno.

Le mie conoscenze in merito sono molto arrugginite, quindi lascio ai lettori il compito di verificare il risultato plottando a mano questa equazioncina. Leggi tutto “È una curva!”

Star Wars

Star Wars tornerà al cinema a partire dal 18 dicembre 2015.

Il settimo episodio della saga sarà diretto da JJ Abrams e scritto dallo stesso assieme a Lawrence Kasdan. Le riprese inizieranno nella primavera 2014 nei Pinewood Studios.

John Williams scriverà la colonna sonora. (via Star Wars)

Traceroute stellare

Ogni tanto mi dimentico che nel mondo dell’informatica esistono dei veri geni.

Provate a fare un traceroute (con un numero di hops di 100) a questo indirizzo: 216.81.59.173

Colui che ha pensato a questa cosa deve essere assolutamente annoverato tra loro.

 

I titoli di Star Wars in un traceroute

Ryan Werber era annoiato dal cattivo tempo di Boston.

Ryan ha creato uno script PHP per configurare delle tabelle di routing virtuali su alcuni apparati CISCO. Quindi ha aggiornato in maniera opportuna i reverse DNS di un /24 IPv4.

Il risultato lo si può vedere facendo traceroute verso 216.81.59.173, avendo l’accortezza di usare il parametro -m (-h per Windows) per allungare il TTL e vedere tutta la storia.

Leggi tutto “I titoli di Star Wars in un traceroute”