Quarant’anni

Era il 25 maggio del 1977 quando negli USA veniva proiettato Star Wars per la prima volta al pubblico.

Che piaccia o no, è un film che ha ridefinito il cinema di fantascienza, le colonne sonore e il concetto di merchandise.

Buon compleanno Star Wars e grazie per averci fatto sognare per quarant’anni e oltre.

Paralleli 2

Vasilij Vasil'evič Kandinskij - Das bunte Leben (La vita variopinta)
Vasilij Vasil’evič Kandinskij – Das bunte Leben (La vita variopinta) – 1907 – tempera su tela

Uhm…

Leggi tutto “Paralleli 2”

Rogue One

Inutile che vi dica che al sottoscritto è piaciuto moltissimo Rogue One.

Questo video aiuta a spiegare uno dei motivi: alcune scene fanno sentire il geek a casa, ma senza il sovraccarico di riferimenti inutili tipico di un tale Jar Jar Abrams.

I riferimenti in Rogue One sono misurati con senno, servono a dire “sei a casa tua, tranquillo” senza ripeterlo ogni cinque minuti.

Floppotron suona Star Wars

Old and busted: la Marcia Imperiale suonata con alcuni floppy drive. New hotness: una suite di Star Wars suonata con 64 floppy drive, 8 hard disk e 2 scanner. I dettagli dell’opera realizzata da Paweł Zadrożniak sono qui.

A New Hope in una sola infografica

Martin Panchaud ha realizzato un’infografica verticale che racconta tutta la storia di A New Hope.

L’immagine è stata creata in modo tale che la storia venga narrata spostando la finestra di visualizzazione dall’alto al basso.

twinsunset

Google si “Starwarsizza”

Il 14 dicembre 2015 (negli USA, il 16 in Italia) si avvicina e anche Google si diverte a proporre un simpatico “easter egg” legato alla Star Wars saga.

Andate su Google e e digitate la frase iniziale dell’Episodio IV… in italiano o in inglese e ammirate il risultato… Leggi tutto “Google si “Starwarsizza””

È una curva!

Admiral Ackbar curve (Wolfram Alpha)Qualcuno ha avuto la malsana idea di calcolare una curva che rappresenta l’Ammiraglio Ackbar di Return of the Jedi (Il ritorno dello Jedi).

Non è una trappola, sembra proprio che esista un’equazione in grado di rappresentare questo disegno.

Le mie conoscenze in merito sono molto arrugginite, quindi lascio ai lettori il compito di verificare il risultato plottando a mano questa equazioncina. Leggi tutto “È una curva!”

Le origini di Star Wars


Star Wars: Kitbashed from Michael Heilemann on Vimeo.

Come in natura, nella cinematografia tutto si trasforma (ultimamente si riscalda la minestra dell’anno prima, ma è un altro discorso). Quando Lucas ha prodotto il primo Star Wars non ha certo creato tutto da zero, ma ha confezionato qualcosa di assolutamente nuovo con ingredienti già presenti inventando (questo sì) delle tecnologie e dei linguaggi che avrebbero fatto epoca. Questo video di Michael Heilemann raccoglie moti dei riferimenti utilizzati da Lucas; non lamentatevi se è lungo perché è giusto che lo sia, in quanto fa parte di un lavoro più ampio dello stesso autore.

Traceroute stellare

Ogni tanto mi dimentico che nel mondo dell’informatica esistono dei veri geni.

Provate a fare un traceroute (con un numero di hops di 100) a questo indirizzo: 216.81.59.173

Colui che ha pensato a questa cosa deve essere assolutamente annoverato tra loro.

 

I titoli di Star Wars in un traceroute

Darth Maul lightsaberRyan Werber era annoiato dal cattivo tempo di Boston.

Ryan ha creato uno script PHP per configurare delle tabelle di routing virtuali su alcuni apparati CISCO. Quindi ha aggiornato in maniera opportuna i reverse DNS di un /24 IPv4.

Il risultato lo si può vedere facendo traceroute verso 216.81.59.173, avendo l’accortezza di usare il parametro -m (-h per Windows) per allungare il TTL e vedere tutta la storia.
Leggi tutto “I titoli di Star Wars in un traceroute”