Archiviare i testi

Mi riferisco ai testi corti, orientativamente entro i 10k.

Chi bazzica da… qualche anno nell’informatica e nella telematica ha sicuramente accumulato un sacco di piccoli file di testo, magari anche in vari formati, che valgono la pena di essere conservati, vuoi per riferimento tecnico, vuoi per motivi personali.

La classica catalogazione via file system non è molto efficiente per i testi perché non si possono correlare e catalogare come si deve.

La mia soluzione, ma non è detto che sia la migliore, è stata quella di utilizzare MediaWiki, ovvero il software su cui si basa Wikipedia.

Per implementare questa soluzione bisogna avere qualche esperienza con Apache, MySQL e PHP. Esistono dei kit pronti all’uso per installare un sistema simile sul proprio PC, ma il rischio è di non essere in grado di fare un backup corretto dei dati e, quindi, perdere tutti i contenuti in caso di problemi.

Se si decide di mettere online la propria wiki di testi, è bene tenerla sempre aggiornata; la mailing list MediaWiki announce è l’ideale per questo scopo.

Leggi tutto “Archiviare i testi”

Space Ipsum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam luctus volutpat tellus.

In molti conoscono l’uso di questo testo come riempitivo. Esiste anche un sito che genera per voi il testo della lunghezza richiesta.

Se non volete utilizzare il classico testo in latinorum, Space Ipsum è il sito che fa per voi.

Al posto di parole latine assemblate a caso, Space Ipsum utilizza frasi tratte dai momenti storici del volo spaziale. (via BoingBoing)