Ooooopppssss!

Gizmodo ricorda la ricorrenza di un evento di trent’anni fa: una perforazione della Texaco ha temporaneamente prosciugato l’acqua dolce del lago Peigneur in Louisiana.

La trivellazione sarebbe arrivata alle gallerie della sottostante miniera di sale, svuotando il lago all’interno della miniera e provocando una serie di eventi unici.

I 13,25 miliardi di litri d’acqua del lago sono stati svuotati in poche ore e si è creata una cascata temporanea di 45 metri, la più alta della Louisiana, dal canale di uscita del lago, che ha invertito la sua direzione richiamando l’acqua dal golfo del Messico, distante quasi 20 chilometri.

Nonostante la portata del disastro, non ci sono state vittime: anche i minatori sono riusciti ad evacuare le gallerie e a mettersi in salvo.

Cercando su Google si trovano video e notizie molto interessanti su questo disastro e sulle conseguenze.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

6 pensieri riguardo “Ooooopppssss!”

  1. Comunque confermo la perdita di produttivita`. Ho gia` perso piu` di mezz’ora cercando informazioni su internet. Certo mai come quando mi era venuto il trip degli incidenti nucleari, li` ci ho perso tre giorni interi.

      1. Si, ne avevo letto. Mi sono piaciuti anche quello del reattore sperimentale militare americano dove uno sfilo` la barra di controllo facendolo esplodere, e rimanento impalato sul soffitto dalla barra stessa… ora non ricordo il nome.

Spazio per un commento