Il PC ben temperato

Il case di un vecchio PC, due lettori di floppy da 3″½, due da 5″¼, un microcontroller PIC18F14K50 e qualche modifica per interfacciare il sistema ad una connessione MIDI.

Il risultato è questa versione della toccata e fuga in re minore (via BoingBoing).

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

6 pensieri riguardo “Il PC ben temperato”

    1. Uoooopppssss!!!!! Corretto, grazie! E il bello e’ che ho googlato prima di scrivere, dannato spellcheck automatico di Google! 🙂
      Grazie per la correzione.

      1. De nada.
        Incredibile come nella colonna della pubblicita’ Google a dx, sia comparso un “Tutta la musica di Bach al 50% su xyz” dopo che tu hai corretto il titolo. 😀

Spazio per un commento