Collaborare con un progetto senza saper programmare

Spesso si vorrebbe contribuire a qualche progetto open, ma non si conosce il linguaggio di programmazione utilizzato per poter migliorare il progetto.

Ci sono, ovviamente altri modi per contribuire ad un progetto open, come per esempio la stesura (o la correzione) della documentazione.

Se non ci si sente adatti nemmeno per questo tipo di attività, un altro esempio di contribuzione è la creazione delle schermate di esempio per Ubuntu/Debian.

Questa pagina permette di esaminare i pacchetti che possiedono già una schermata di esempio e di aggiungere quelle che mancano.

Le schermate da sottoporre devono rispettare alcune semplici regole, tra cui:

  • formato PNG non interlacciato;
  • dimensione massima 800×600, le immagine più grosse vengono ridimensionate;
  • l’immagine deve ritrarre l’applicazione in un momento tipico di attività, diverso dalla schermata iniziale;
  • l’interfaccia dei menu e dei messaggi deve essere in inglese.

(via okiebuntu)

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Un pensiero riguardo “Collaborare con un progetto senza saper programmare”

Spazio per un commento