Attenzione ai CV che arrivano da Internet

Orienta ExpressMolte organizzazioni hanno pagine dedicate nei loro siti web in cui è possibile sottoporre le candidature per posti di lavoro disponibili.

Una nota dell’IC³ avverte che sono possibili attacchi che sfruttano come veicolo i documenti allegati alle proposte di collaborazione.

Vale la pena di sottolineare che i documenti ritenuti spesso innocui possono essere veicolo di infezione. In special modo, i PDF provenienti da sconosciuti, come nel caso dei curricula, dovrebbero essere aperti con visualizzatori diversi da Acrobat Reader.

In ogni caso, è bene che le interfacce web che accettano documenti scartino preventivamente i tipi MIME riconducibili agli eseguibili ed effettuino una scansione dei file con un antivirus aggiornato.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento