La bella idea delle telecamere IP

Telecamera bagnata telecamera sfrotunataVi hanno installato una telecamera IP raggiungibile con un IP non pubblicato altrove, cosa volete che serva la password?

Ad evitare che i motori di ricerca e gli scanner vi pizzichino, ovviamente.

Alcune prove? Cercate su Google intile: Axis 2400 video server, intitle:”EvoCam” inurl:”webcam.html”, intitle: Live NetSnap Cam-Server feed, intitle:”Live View / – AXIS”. Il trucco da utilizzare è chiaro.

Uno dei tanti siti di geolocalizzazione degli indirizzi IP aiuta a completare il quadretto.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

3 pensieri riguardo “La bella idea delle telecamere IP”

  1. Hemm vorrei aggiungere una cosa.. Una volta aggiunta la password sarebbe anche carino oltre che mettere un nome utente diverso da admin, una password un pochino difficile..

    E SOPRATUTTO un controllo anti-bruteforce… 😉

Spazio per un commento