Mezzo gigabyte di luna

È disponibile per il download un’immagine da mezzo gigabyte della parte della Luna rivolta verso la Terra.

L’immagine e stata ottenuta assemblando i dati inviati dal Lunar Reconnaissance Orbiter della NASA, la risoluzione finale è di mezzo metro per pixel, sufficiente per distinguere anche l’insieme delle impronte (non una singola, ovviamente, ma l’insieme!) lasciate dagli astronauti durante le missioni esplorative.

L’immagine finale misura 24.000 x 24.000 pixel. Ottima per essere utilizzata come sfondo del desktop, magari dopo averla ridimensionata.

Sono anche disponibili una versione ridotta e una con alcune indicazioni dei nomi delle zone lunari.

Le foto come come questa rappresentano l’ennesimo dito medio al neon rosso che si staglia nella notte contro i complottisti spaziali, posto che questa gente meriti ancora un accenno di attenzione.

Al momento della pubblicazione di questo articolo il server da cui si scarica l’immagine composita è un po’ sovraccarico. (via Sky & Telescope)

Aggiornamento del 13/3/2011 – È stata pubblicata anche un’immagine del lato oscuro della Luna ottenuta assemblando 15.000 fotografie.

 

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

7 pensieri riguardo “Mezzo gigabyte di luna”

        1. I creduloni diranno che si tratta di una manipolazione delle immagini fatta nell’ambito della cospirazione per farci credere che siamo andati sulla Luna. 😀

Spazio per un commento