Ho solo cliccato…

Tra i miei vari hobby c’è anche quello del geocaching, una caccia al tesoro fatta tramite l’utilizzo di unità GPS. Gestisco l’unico sito al 100% italiano di questa attività e sono uno dei ‘reviewer‘ italiani. Per questo all’interno di un paio di pagine del sito chiedo di contattarmi in caso di bisogno o tramite il sito ufficiale dell’attività, oppure tramite un’apposita email.

Oggi, mentre ero seduto alla mia candida scrivania (semicit.) ricevo, all’indirizzo dedicato a queste operazioni, quest’email:

Vorrei informazioni per ottenere la PW
Grazie, Xxxxxxx Xxxxxxxxx

Già immaginando di avere a che fare con un primate dal pollice (forse) opponibile ho un attacco di bontà e sperando che si tratti di un geocacher che, non sapendo esprimersi, voleva un account di posta @geocaching-italia.com gli ho risposto:

Ciao Xxxxxxxxx,
scusa, ma di che password parli?

regards,
Kazuma, geocaching-italia.com
Groundspeak Volunteer Reviewer

Poco dopo ricevo la risposta:

Ho 4 indirizzi mail ,elenco:

1) <indirizzo-1>@tiscali.it
2) <indirizzo-2>@virgilio.it
3) <indirizzo-3>@yahoo.it
4) <indirizzo-4>@google.com

Vorrei sapere come fare per aprirle insieme ,
Grazie, Xxxxxxx Xxxxxxxxx

Avendo capito chiaramente che dall’altra parte c’era un mononeuronico, ho voluto comunque fare l’educato e chiudere la cosa in bellezza, rispondendogli così:

Ciao Xxxxxxxxx,
ho come l'impressione che ti stai rivolgendo alla persona/entità sbagliata.
Oppure non riesco a capire cosa questo abbia a che fare con Geocaching-Italia.

Regards,
Kazuma, geocaching-italia.com
Groundspeak Volunteer Reviewer

A questo punto ho immaginato che la cosa potesse finire qui. Invece no.
Anche lui ha voluto scusarsi… e la cosa sarebbe stata apprezzata molto…. se non che la risposta è stata questa:

Ho solo cliccato  ''.. oppure tramite e mail. .''
Stavo cercando un collettore di mail
Scusa se ti ho fatto perdere tempo
Xxxxxxxxx

 

Già… come possiamo pretendere che l’Italia progredisca dal punto di vista informatico quando abbiamo a che fare con queste situazioni.

5 pensieri riguardo “Ho solo cliccato…”

  1. Su un sito della nostra azienda, avevamo in prodotto X simile ad un prodotto Y che pero’ era evidentemente diverso.

    La gente cercava Y ed avendo parole in comune, usciva in prima pagina il link al nostro prodotto X (ci eravamo sbattutti per una buona indicizzazione).

    Il probelma era che moltissimi scrivevano e telefonavano per Y.
    Allora abbiamo detto scriviamo sul sito: NON TRATTIAMO IL PRODOTTO Y.

    Detto fatto il numero delle telefonate e email è ulteriormente aumentato…

    Perchè ora pure la parola Y era stata indicizzata…

  2. una cosa è certa, la gente non legge…

    Va su google scrive due parole clicca sul primo link, scorre la pagina fino a trovare una cosa che puo’ sembrare di suo interesse e la usa… senza neppur sapere di cosa si stratta..

    sto qua avrà sritto:
    contattare vodafone, è uscito il tuo sito, ha scrollato la pagina, a visto la textarea del commento, e ci ha scritto dentro pensando di scrivere alla vodafone…

Spazio per un commento