Flash: aggiornamento con aggiornamento automatico

Oramai gli aggiornamenti di Flash player non fanno più notizia, ma per gli utenti Windows c’è una novità.

Dalla versione 11.2, la versione del player per Windows contiene un sistema di aggiornamento automatico. La prima volta che si installa una versione del software che include questa feature appare una schermata come questa:

Per default viene attivato l’aggiornamento automatico del player.

Chi non ha problemi di altro tipo dovrebbe lasciare il default e permettere al software di aggiornarsi automaticamente, in quanto le vulnerabilità di Flash sono sfruttate da molti malware.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

3 pensieri riguardo “Flash: aggiornamento con aggiornamento automatico”

  1. Che dire… era ora!!!

    Ero studo di dire ai clienti: “Ma Flash non lo stai aggiornando?”, con la classica risposta “ah… ma perché devo aggiornarlo” oppure “per il scuro clicco annulla, così non prendo virus…”.
    Ovviamente sono gli stessi che poi si beccano i virus “senza scaricare nulla” 😀

  2. ovviamente hanno anche già messo in circolazione un virus che si camuffa da autoaggiornamento di flash :/ sic…

Spazio per un commento