Volete mettere le mani su una Fusion-IO?

Rampage, Bocaram, Above Board…

Ai vecchi lupi dell’informatica ricorderanno qualcosa questi nomi: schede che trasformavano un ciffone di PC in qualcosa che sembrava un computer della NASA.

Gli ioDrive di Fusion-IO sono i lontani pronipoti di queste schede e permettono di mettere le ali ad un host VMware, come dettagliato da Luca.

Il 28 maggio ad Assago (MI) potrete vedere in azione questi mostri in un laboratorio hands on organizzato dal VMUG IT. Le caratteristiche di questo tipo di incontri è che sono ti tipo assolutamente tecnico: ci sono i tecnici di Fusion-IO che spiegano come funzionano i prodotti e rispondono alle domande tecniche. Insomma, nessuna roba commerciale.

L’agenda dell’incontro è questa:

  • Introduzione al mondo delle NAND Flash
  • SSD, PCIe, File systems e Virtual Storage Layer (VSL)
  • Presentazione generale prodotti Fusion-io
  • Use Cases nello specifico in ambito virtuale
  • Sessioni pratiche

Se siete interessati, registratevi!

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

2 pensieri riguardo “Volete mettere le mani su una Fusion-IO?”

Spazio per un commento