X-Ray for Android

X-Ray for Android è un’applicazione che analizza il sistema per verificare eventuali problemi noti di sicurezza.

L’applicazione non è disponibile sulla piattaforma di distribuzione ufficiale, ma va installata dal suo sito previa abilitazione di questa funzione nelle impostazioni di Android.

X-Ray non viene distribuito tramite la piattaforma ufficiale in quanto Google non permette la distribuzione attraverso il canale ufficiale di applicazioni che verificano le vulnerabilità di Android.

Una volta installato, X-Ray scarica gli aggiornamenti delle vulnerabilità e analizza il dispositivo. Al termine dell’analisi viene presentato l’esito della scansione e viene indicato se il dispositivo è vulnerabile ad attacchi noti.

X-Ray si differenzia dagli antivirus in quanto non analizza in tempo reale le connessioni o i file che vengono creati, ma esegue un’analisi sul sistema per scoprire se è stato correttamente aggiornato.

Se un dispositivo risulta vulnerabile e non sono disponibili aggiornamenti, è bene esercitare la massima cautela nell’installazione delle applicazioni e nei comportamenti online.

L’applicazione raccoglie dati anonimi sul dispositivo e li trasmette agli sviluppatori per fini statistici; gli sviluppatori si impegnano a non divulgare a terzi i dati raccolti.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

9 pensieri riguardo “X-Ray for Android”

  1. Mi sa che le vulnerabilita’ trovate (Zimperlich, Gingerbreak, ZergRush e ASHMEM) me te terro’, dato che i produttori del mio telefono hanno sciolto la joint venture da quasi due anni…

  2. Uhm, certo… per analizzare la presenza di malware -> installare un programma prelevandolo da una fonte non ufficiale; non è che sia il massimo.

    In pratica la garanzia indirettamente la mette la fonte da cui vieni a conoscenza del software e l’affidabilità che le attribuisci.

    1. Ho F-Secure installato e il sito era stato suggerito da un altro sito attendibile. Del resto se Google Play non permette di distribuire applicazioni che fanno scansioni di questo tipo, tu cosa suggerisci come soluzione?

      1. Luigi, siamo arrivati al punto che usi un antivirus anche per il telefono? Io mi rifiuto di dovermi ridurre a questo. Faccio estrema attenzione alle applicazioni che installo, e applico la logica “nel dubbio lascia perdere”, ma non voglio ridurmi ad avere un antivirus nel telefono, dopo che sono riuscito a togliermelo di torno nel PC.

        PS: questo sistema di commenti che passa per un sito di terze parti e` pateticamente lento.

        1. Come hai fatto a togliere l’antivirus dal PC?

          (immagino che tu intenda “togliermelo di torno trovando una soluzione almeno altrettanto sicura”).

          In che senso dici che i commenti qui su siamogeek sono lenti?

Spazio per un commento