Se gli aggiornamenti di ClamAV non funzionano

ClamAVIl network dei mirror di ClamAV si sta preparando all’uscita della nuova versione 0.98

A partire dalle 22:00 del 4 marzo prossimo verranno pubblicate sui mirror le nuove definizioni dei virus, che non avranno un cdiff rispetto alla versione precedente, forzando, quindi, il download dell’intero file daily.cvd. La durata del trasferimento del file su tutti i mirror dovrebbe richiedere un’ora circa, dopodiché ci saranno dei ritardi negli aggiornamenti dovuti al traffico dei client che scaricano l’intero file.

Nel frattempo, se freshclam non riesce a scaricare gli aggiornamenti bisogna intervenire manualmente per porre rimedio.

Si può verificare se il problema interessa la propria installazione in questo modo:

  1. Il file daily.cvd ha questi hash:
    • MD5: 89dedb45609e59b0244fb5202ab6fa56
    • SHA1: 9947ec90e60499ab7c3331670d5b26b4eaac76e4
  2. Il log di freshclam contiene l’errore Ignoring mirror INDIRIZZO_IP (has connected too many times with an outdated version)
  3. Il comando sigtool --info daily.cvd restituisce Version: 16681 e Functionality Level: 73

Se si verificano queste condizioni, fermare il demone di freshclam, cancellare i file mirrors.dat e daily.cvd e riavviare freshclam (via ClamAV).

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento