Spam nell’oggetto

SPAM nell'oggettoOgni tanto gli spammer riescono ancora a stupirmi.

Ieri sera ho ricevuto una mail di spam riprodotta a lato il cui messaggio di spam era tutto nell’oggetto.

Analizzando gli header, risulta che la mail è partita effettivamente da un account di Yahoo! giapponese, la cui validità è verificata anche dal DKIM, con buona pace di chi si illude che questa tecnologia possa servire ad evitare lo SPAM.

Il malfattore ha utilizzato l’IP 41.207.194.14 della Costa D’Avorio per collegarsi al webmail di Yahoo! e inviare la mail.

Se il sistema di filtro della posta elettronica lo permette e questo tipo di protezione non è già attiva, si potrebbe limitare la lunghezza dell’oggetto delle mail ad una dimensione ragionevole. Per la cronaca, la dimensione totale dell’header Subject della mail qui riprodotta è di 3501 byte.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

2 pensieri riguardo “Spam nell’oggetto”

  1. Evidentemente nel fare copia-incolla ha sbagliato campo dove incollare… probabilmente stava copiando un testo che nemmeno sa leggere…

Spazio per un commento