Java e Firefox

Dalla versione 52 di Firefox è stato notevolmente ridotto il supporto di NPAPI, la tecnologia utilizzata dai plugin Java e Flash.

Se questa è una buona notizia per gli utenti normali, è altrettanto una iattura per gli amministratori di sistemi che utilizzano ancora Java.

Nel mio caso, da ieri non riuscivo più ad amministrare un CLARiiON AX4 e un cliente mi ha segnalato problemi con le applicazioni di firma elettronica.

Ovviamente L’uso di Internet Explorer non era un’opzione perché l’interfaccia web del CLARiiON si rifiuta sdegnata di partire con Explorer.

La procedura che segue non dovrebbe essere applicata ad un PC utilizzato per il normale accesso ad Internet, ma dovrebbe essere eseguita solamente su computer utilizzati solo per scopi specifici.

Per avere un Firefox che esegua Java senza problemi procedere come segue.

Aprire la versione corrente di Firefox, andare nelle Opzioni, Avanzate e negli Aggiornamenti disabilitare l’aggiornamento automatico e l’utilizzo del servizio di sistema

Si può fare questa operazione nella versione non funzionante di Firefox in quando la disinstallazione standard del software rimuove i binari, ma non le impostazioni.

Chiudere Firefox.

Andare nel pannello di controllo e disinstallare Java, Firefox e Mozilla Maintenece Service. Non serve riavviare il sistema.

Scaricare la versione 50 di Firefox e installarla. Verificare che le impostazioni degli aggiornamenti automatici siano rimaste tali.

Installare l’ultima versione di Java.

Il tutto dovrebbe tornare a funzionare come prima.

Vale la pena di ribadire che questa installazione di Firefox non deve essere utilizzata per il normale accesso ad Internet e Firefox non deve essere impostato come browser predefinito.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

7 pensieri riguardo “Java e Firefox”

  1. Per non dire anche che la rela. 52.0 ha “perso” una correzione di un vecchio bug e, in ufficio, che siamo sotto proxy con riconoscimento NTLM (ISA server) non si riesce più a navigare se non in intranet…. Bah

    1. Tu sei riuscito ad usarlo con la ESR?
      E’ stato il mio primo tentativo quello di installare la ESR, ma è fallito. Non escludo di aver sbagliato qualcosa però.

      1. Ciao,
        sì da noi in azienda funziona con la versione ESR.
        Anche da noi il “nuovo” ERP ha ancora bisogno di essere invocato dal plugin Java.

        Roberto

  2. In ufficio il ‘nuovo’ sistema di protocollazione e gestione documentale, basato sul Alfresco, si e’ prontamente suicidato sotto Firefox, al passaggio alla versione 52.

    Chrome mi ha fatto pappappero, per cui per qualche giorno sono stato costretto ad usare Interdet Exploder.

    Questo fino alla scoperta dell’esistenza di Firefox 52 ESR.

    Installato quello e’ passata la paura, e dovrei stare al sicuro per un annetto, fino alla fine del periodo ESR della versione 52, ed il passaggio alla 59.

    Dubito che fra un anno il problema sara’ passato, ma in tanto I’m golden…

    https://www.mozilla.org/en-US/firefox/organizations/faq/

Spazio per un commento