Attenzione ai falsi WikiLeaks

Ci sono notizie di falsi mirror di WikiLeaks e di file torrent con falsi contenuti del sito.

Vista la copertura mediatica e la curiosità un po’ morbosa che possono suscitare i contenuti del sito, i male intenzionati iniziano a sfruttare WikiLeaks per installare malware sui computer degli utenti.

È quindi necessario prestare particolare attenzione anche ad eventuali mail o messaggi sui social network, specialmente se chiedono di scaricare o eseguire qualcosa sul proprio computer.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento