AVG potrebbe bloccare Windows 7 64bit

Uno degli ultimi aggiornamenti di AVG potrebbe rendere inutilizzabile Windows 7 a 64 bit.

Chi si trova in questa situazione può partire con il CD di ripristino di AVG o con un CD live di Linux e rinominare tutti i file che iniziano con AVG contenuti nella directory windows/system32/drivers.

Questa è la procedura da seguire utilizzando il disco di ripristino di AVG. Con un CD di Linux la procedura è abbastanza simile. (via SANS)

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento