Il lato B della Luna

Dopo l’immagine della parte visibile del nostro satellite naturale, ecco quella della parte nascosta.

Solo pochissimi astronauti delle missioni Apollo hanno potuto vedere con i loro occhi questa parte della Luna.

L’immagine originale, scaricabile dal sito del LROC, è di 1600 pixel di lato ed è stata ottenuta assemblando 15.000 immagini scattate ad un’altezza di 50 chilometri scattate tra il novembre 2009 e il febbraio 2011.

La faccia nascosta della Luna è stata fotografata per la prima volta nel 1959 dalla sonda sovietica Luna 3. (via Discover)

 

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

3 pensieri riguardo “Il lato B della Luna”

Spazio per un commento