Nuova pelle

I più attenti di voi si saranno accorti che è cambiato il tema grafico del sito.

Questo tema non ha la traduzione italiana, la sto redigendo pian piano e, quando sarà terminata, verrà resa disponibile.

Per richieste o segnalazioni di problemi, lrosa[at]siamogeek.com

Aggiunta del 11/1/2012 – Grazie a Chiccorosso ha gentilmente dedicato parte del suo tempo per modificare la spaziatura e alcuni altri dettagli grafici. Ora però basta fare i designer e proseguiamo con i contenuti perché di Baiocchi ce n’è uno solo!

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

40 pensieri riguardo “Nuova pelle”

      1. Scusa se te lo dico ma è pesante… roba a destra/sinistra… troppa roba…
        Per una volta non te l’appoggio 🙂

        K.

        1. A parte il cloud tag, e’ la STESSA roba che c’era prima, solo che prima le due colonne erano a destra. 🙂

          Anzi ci sono meno widget di prima perche’ ho tolto il link a facebook (ora integrato nella menubar) e l’iscrizine via mail che non aveva usato nessuno.

  1. Non lo so… sono combattuto…

    Da una parte mi piace, dall’altra mi sembra un po’ quelle cose che 5-8 anni fa si facevano con PHPnuke… 🙂

    Però lo sfondo lego non si tocca! 😀

  2. In effetti essendo lo sfondo più uniforme e il font più grande questo dovrebbe essere più leggibile ma prima nei div c’era più “padding” (o “pudding” come il correttore tenta di suggerirmi 😉 ) e questo gli dava più respiro e un’impressione di maggior leggibilità.

    Darei anche una ritoccatina al peso e al colore dei vari font.

    Lo sfondo LEGO è sacro, guai a chi lo tocca!!!! 😉

    Le critiche sono nell’ottica di essere utile, non di rompere il cacchio. Ciao!

  3. ps: non si potrebbe riprendere il tema dei lego anche nei pulsanti o nei titoli dei widget? per farli come se fossero mattoncini o altre parti.

    1. Se vuoi implementare tu la modifica a questo tema sei il benvenuto. 🙂
      Scherzi a parte, cambiare i temi di WP non e’ uno scherzo, specialmente per uno come me, che e’ un cane nella grafica (“non fate scegliere i colori ai programmatori!”)

      Tengo comunque conto e vedo cosa riesco a fare.

      1. Ho tentato malamente di mandarti un messaggio tramite universalsubtitles, fammi sapere se l’hai ricevuta. Nel frattempo ho scaricato i files del tema e ho visto che è alla mia portata.
        Se mi contatti in privato all’indirizzo che trovi nel messaggio sono umilmente disponibile a proporre modifiche.
        Ciao.

        1. Il mio indirizzo di email (uno dei miei indirizzi) e’ nell’ultima riga del post che sta in testa a questa pagina 🙂
          Guardo le modifiche e ti rispondo

  4. Lo sfondo Lego e’ “intoccabile” 🙂
    Se invece metti un grigino invece che bianco come colore del testo nelle colonne laterali, “sparano” di meno e risalta il contenuto centrale.

  5. Cosi` a prima impressione a livello estetico non mi piace. Sara` perche` sono vecchio nell’anima, per cui la cosa “vecchia” e` sempre la cosa migliore, ed ogni variazione equivale ad un peggioramento.

          1. $ telnet siamogeek.com 80
            Trying 84.19.182.37…
            Connected to siamogeek.com (84.19.182.37).
            Escape character is ‘^]’.
            GET /index.html HTTP/1.0

            HTTP/1.1 404 Not Found
            Date: Tue, 10 Jan 2012 15:34:26 GMT
            Server: Apache/2.2.3 (CentOS)
            Content-Length: 292
            Connection: close
            Content-Type: text/html; charset=iso-8859-1

            Non offuschi la versione di Apache?

          2. Serve a niente perche’ gli attacchi tipo killapache (che sull’apache di CentOS non funziona) non ne tengono conto. Inoltre CentOS/RedHat ha backportato un po’ di patch, quindi la versione e’ poco significativa. Idem per sshd che, come da FAQ _deve_ esporre la versione.

  6. Le intestazioni delle sezioni nelle colonne non sono proprio il massimo e con l’ultima build di Opera (12 alpha, la build 1213) le colonne non appaiono come dovrebbero. Ma va anche detto che usando una versione alpha il problema potrebbe dipendere da altri fattori. Al di là di questo, penso sia solo questione di abitudine, anche se effettivamente avere i contenuti da una parte ed il resto dell’interfaccia raggruppata dall’altra può essere più coerente per la consultazione, evitando all’occhio (e al mouse) di rimbalzare da un lato all’altro.

  7. Divertente che tutti hanno qualcosa da dire sui dettagli grafici e non sulla terza pagina che si e’ affiancata all’ABOUT e alle FAQ 🙂

    Siete divetati tutti dei designer come il Baiocchi? 🙂 (andate su youtube e cercate “baiocchi”, ma non ascoltate il video in ufficio)

    1. L’ho evitata. Non mi e’ piaciuto come intervento. L’ho trovato… (ora ti incazzi) superficiale.

      K.

  8. Si, ma la loro impostazione era molto piu’ leggera, se non altro per gli accostamenti dei colori, dimensione del testo e padding tra i div delle colonne (presumo siano div)…

    e si, se vuoi te lo ritocco io se mi dai il “sorgente” 🙂

    K.

  9. Scusate, ma la colonna centrale, quella piu’ importante, non e’ parecchio piu’ piccola rispetto al vecchio layout? Tralasciando che il testo sta quasi a filo a sinistra mentre c’e’ spazio in eccesso a destra.

    Poi il testo bianco su sfondo grigio scuro e’ solo a me che trapana le retine?

  10. Ho lasciato passare qualche giorno per vedere se mi abituavo al nuovo layout. Diciamo che mi piace (anche se forse il vecchio mi piaceva di più). Devi trovare una soluzione per il testo bianco su fondo nero che SFONDA gli occhi! Piuttosto rosso (e non è male!) o verde.

          1. Portate pazienza fino a domani, questa e’ stata una settimana delirante e non e’ ancora finita.

            This is is a good week to die, but the week is not yet over

Spazio per un commento