Postfix 2.9

 Wietse Venema ha rilasciato la versione 2.9 di Postfix.

Tra le nuove caratteristiche:

  • supporto di id lunghi e non ripetibili dei messaggi elaborati; la funzione si attiva aggiungendo al file di configurazione la direttiva enable_long_queue_ids = yes
  • supporto di memcache;
  • introduzione del concetto di gradual degradation: se un database utilizzato dal programma non è (più) disponibile, Postfix non si blocca con un errore fatale, ma cerca di continuare a funzionare mantenendo attive le funzioni che non dipendono dal database;
  • miglioramento dell’utility postconf;
  • nuove misure per rallentare la risposta nel caso in cui venga rilevato un DoS a livello applicativo.

La versione completa dell’annuncio è qui.

Contestualmente all’uscita della nuova versione di Postfix, è stata rilasciata la nuova versione 1.1.4 di Pflogsumm.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento