MS PowerPoint compie 25 anni

– He monologued me. With PowerPoint.
– He what? And you’re still sane? Obviously I underestimated you.
(Charles Stross, Jennifer Morgue)

 

Il 31 luglio del 1987 Microsoft perfezionava l’acquisto di Forethought, la società che aveva ideato e sviluppato PowerPoint.

Robert Gaskins, Dennis Austin e Thomas Rudkin avevano messo a punto la versione 1.0 di PowerPoint per la piattaforma Macintosh e l’avevano lanciata il 20 aprile del 1987.

Dopo vari negoziati, Microsoft concludeva l’accordo 25 anni fa esatti, segnando la prima acquisizione importante della ditta di Redmond e probabilmente la più remunerativa.

Prima dell’arrivo di PowerPoint, il mondo PC utilizzava altri software come Harvard Graphics o, per chi volava fare semplicemente un cartello, PrintMaster. (via BBC)

 

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

10 pensieri riguardo “MS PowerPoint compie 25 anni”

  1. Stramaledetti… 25 anni di presentazioni con i gattini e le musichette.

    Un paletto di frassino e’ troppo poco.

    1. Piu` che altro, non e` sufficiente a fermare chi fa quel tipo di presentazioni. Proporrei paletto di frassino placcato in argento su cui passi l’aglio tipo bruschetta, ed all’altra estremita` del paletto un corno di corallo rosso.

      E` anche possibile fare presentazioni PP sensate, comunque; solo che l’ambiente ti stimola a fare robaccia.

      Secondo me comunque l’acquisizione piu` remunerativa da parte di MS e` stata lo ZDOS… sicuramente la piu` importante.

  2. Da 25 anni chi fa presentazioni perde ore ed ore per produrre una presentazione che ha su chi assiste l’effetto deleterio di anni di uso di LSD. Ottimo, direi.

  3. E sempre 25 anni fa, un ex “ragazzo dei fiori” che aveva esagerato con il LDS girava per Los Angeles in cerca di balene…

Spazio per un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.