MS PowerPoint compie 25 anni

– He monologued me. With PowerPoint.
– He what? And you’re still sane? Obviously I underestimated you.
(Charles Stross, Jennifer Morgue)

 

Il 31 luglio del 1987 Microsoft perfezionava l’acquisto di Forethought, la società che aveva ideato e sviluppato PowerPoint.

Robert Gaskins, Dennis Austin e Thomas Rudkin avevano messo a punto la versione 1.0 di PowerPoint per la piattaforma Macintosh e l’avevano lanciata il 20 aprile del 1987.

Dopo vari negoziati, Microsoft concludeva l’accordo 25 anni fa esatti, segnando la prima acquisizione importante della ditta di Redmond e probabilmente la più remunerativa.

Prima dell’arrivo di PowerPoint, il mondo PC utilizzava altri software come Harvard Graphics o, per chi volava fare semplicemente un cartello, PrintMaster. (via BBC)

 

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

10 pensieri riguardo “MS PowerPoint compie 25 anni”

  1. Stramaledetti… 25 anni di presentazioni con i gattini e le musichette.

    Un paletto di frassino e’ troppo poco.

    1. Piu` che altro, non e` sufficiente a fermare chi fa quel tipo di presentazioni. Proporrei paletto di frassino placcato in argento su cui passi l’aglio tipo bruschetta, ed all’altra estremita` del paletto un corno di corallo rosso.

      E` anche possibile fare presentazioni PP sensate, comunque; solo che l’ambiente ti stimola a fare robaccia.

      Secondo me comunque l’acquisizione piu` remunerativa da parte di MS e` stata lo ZDOS… sicuramente la piu` importante.

  2. Da 25 anni chi fa presentazioni perde ore ed ore per produrre una presentazione che ha su chi assiste l’effetto deleterio di anni di uso di LSD. Ottimo, direi.

  3. E sempre 25 anni fa, un ex “ragazzo dei fiori” che aveva esagerato con il LDS girava per Los Angeles in cerca di balene…

Spazio per un commento