Social Engineering Toolkit 1.1

Le tecniche descritte in questo articolo sono dei REATI. Lo scopo di quello che segue non è l’istigazione a compiere degli illeciti, ma serve ad aumentare la consapevolezza di come sia facile cadere vittima di questi tipi di attacco.

È stata rilasciata la versione 1.1 di SEC.

Il kit, di cui abbiamo già parlato, è una raccolta di script in python che permettono di confezionare degli attacchi mirati basati sulle tecniche di social engineering.

La diffusioni di questo tipo di programmi rende facile a molte persone mettere a punto attacchi di social engineering: l’attenzione quando si ricevono mail che chiedono dati o con allegati sospetti deve, quindi, essere massima.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento