3 pensieri riguardo “Star Wars: la storia dei complottisti”

  1. Se poi colleghiamo gli appalti truccati per lo sfruttamento del gas e degli impianti per la carbonite su Bespine, il memoriale a Darth Vader e annesso agriturismo sulla luna boscosa di Endor all’eliminazione, avvenuta in modo poco chiaro di quel gentilverme di Jabba the Hut, ultimo ostacolo al monopolio della coltivazione dei famosi e costosissimi rapanelli di Tatooine, il quadro si fa davvero inquietante…

Spazio per un commento