La Stampa in Creative Commons

Da oggi i contenuti del quotidiano online La Stampa sono distribuiti con licenza Creative Commons BY NC ND.

Un’altra prima tra i maggiori quotidiani nazionali dopo che due anni fa l’edizione online aveva assunto lo stesso nome di quella cartacea.

Copyright Quotidiani

L’immagine riproduce le note di Copyright degli articoli di oggi rispettivamente de La Stampa, del Corriere della Sera e di Repubblica.

Come si vede, gli atri due quotidiani online mantengono la dicitura Riproduzione Riservata, mentre La Stampa ha le indicazioni di Creative Commons.

La novità è partita dall’edizione cartacea odierna e nei prossimi giorni verrà estesa a tutti gli articoli della versione online.

La licenza indica in sostanza che i contenuti possono essere riutilizzati purché si citi la fonte e non li si utilizzino a scopo di lucro o per creare opere derivate.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

2 pensieri riguardo “La Stampa in Creative Commons”

  1. Un attimo, la licenza creative commons non prevede (anzi, incoraggia) opere derivate, purchè si citi l’autore originale?

Spazio per un commento