Firefox/100.0

Al momento della prima redazione di questo articolo l’ultima versione di Firefox è la 91, e di Chrome la 92; si avvicina per entrambi la 100.

A livello di interi tra 99 e 100 c’è solamente la differenza di un’unità e 100 non è un numero tondo in binario o esadecimale, quindi potrebbe importare poco.

Ma a livello di stringa si aumenta di un carattere e qualcuno potrebbe non avere previsto la cosa.

Non si tratta solamente di allocazione di stringa, ma anche, ad esempio, di espressione regolare applicata per eseguire analisi statistiche o per estrarre la versione e prendere delle decisioni. Verificate in questo caso anche il comportamento delle vostre librerie JavaScript.

Sebbene esistano estensioni per questo, Firefox mette a disposizione le possibilità di modificare il campo user-agent in maniera nativa.

Aprite una nuova scheda del browser, digitate about:config e nel campo di ricerca scrivete general.useragent.override

Aggiungete il valore di tipo stringa e scrivete lo user agent che preferite, come ad esempio Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; rv:100.0) Gecko/20100101 Firefox/100.0

A questo punto potete fare tutti i test che volete con tre digit di release, per tornare indietro una volta effettuata la ricerca di general.useragent.override premere l’icona del bidone.

Ovviamente si possono simulare le tre cifre anche della della versione di Chrome con lo user-agent Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/100.0.4515.131 Safari/537.36

Se la versione visualizzata è sempre e comunque la 78, molto probabilmente avete il parametro privacy.resistFingerprinting settato a true, nel qual caso bisogna disabilitarlo per fare le prove descritte sopra.

Autore: Luigi Rosa

Consulente IT, sviluppatore, SysAdmin, cazzaro, e, ovviamente, geek.

Spazio per un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.