Direttamente dalla scrivania di Bob Howard


Questo mug arriva direttamente dalla scrivania di Bob Howard.

Lo stesso Charles Stross ha annunciato la disponibilità di questo articolo nel suo blog.

Il ciclo della Lavanderia di Charles Stross narra le (dis)avventure del suo agente e addetto IT Bob Howard, il quale non deve aver a che fare solamente con gli utenti che non riescono a stampare, ma anche con tutte le implicazioni della demonologia computazionale.

Il logo del mug deriva dal fatto che la Lavanderia prima di diventare un’entità indipendente, fino al 1945 era il Dipartimento Q del SOE.

Le pubblicazioni del ciclo della Lavanderia sono:

Questo articolo viene aggiornato quando escono nuovi titoli della saga.


4 risposte a “Direttamente dalla scrivania di Bob Howard”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.