I nuovi superamenti dei limiti dei tatuaggi

Un giovine decide un bel dì di farsi un tatuaggio. Oggidì non c’è più niente di sorprendente a riguardo visto lo sdoganamento di quest’arte ormai da decenni. Tuttavia il nostro baldo giovinotto ha deciso che non di tatuaggio normale dovesse trattarsi ma di uno munito di Qr Code. Enjoy!

7 pensieri riguardo “I nuovi superamenti dei limiti dei tatuaggi”

  1. :-O una cosa del genere potrebbe (sottolineo potrebbe) farmi superare la mia avversione per i tatuaggi sul mio corpo.

    Pensa che rosicata se gli cancellano il video da YouTube ed il QRcode non funziona più… 😛

  2. Credo che l’unico tatuaggio permesso per legge dovrebbe essere la parola “Fesso”, scritta in fronte.

  3. Meno male che le leggi non le decidi tu allora. E grazie del fessa vista che è mia intenzione farmene uno.

  4. Sinceramente trovo che il QR code sia solo l’ennesima cazzata del marketing, e per nessun motivo mi tatuerei mai un QR code. Ci sono tante cose migliori che ci si possono tatuare… Fra l’altro la distorsione che naturalmente avviene nei tatuaggi rendera` il QR code non leggibile in un tempo relativamente breve, forse addirittura prima che venga superato da qualche nuova fuffa markettara.

  5. E sinceramente credo che l’unico progresso degno di nota che un geek possa attendere nel campo dei tatuaggi sia il tatuaggio programmabile, che puo` cambiare disegno a piacere.

    1. Ad un geek può non piacere tutto quello che piace ad un altro geek, è legittimo e ci sta. Credo però che essere geek sia anche sperimentare e nonostante a me non piacciano i tatuaggi, penso che quello del filmato sia un bell’esempio di sperimentazione geek.

  6. Non penso che questa sia una cosa che io personalmente farei ma il fatto di provare a fare qualcosa di nuovo, di inesplorato per quanto effimero secondo me è lodevole. Essere un nerd e un geek vuol dire anche avere apertura verso le novità di qualsiasi genere. Da nerd, le limitazioni su cosa può o meno essere di mio interesse mi stanno strettine.
    Quanto al tatuaggio programmabile sappiamo tutti che è una chimera irrealizzabile che al massimo si ritrova nei tatuaggi che cambiano forma in base alla posizione corporea assunta da chi lo ha.

Spazio per un commento