Milli-motein

Copyright (c) MIT Center for Bits and Atoms

È il nome di un dispositivo miniaturizzato mosso da motori che può assumere e mantenere varie forme.

Sviluppato dal MIT, il milli-motein si ispira alle proteine, molecole in grado di ripiegarsi per assumere varie forme tridimensionali.

La struttura base è un motore, inventato appositamente per questo scopo, in grado di mantenere la posizione una volta spento e di consumare energia solamente quando ruota.

Un filmato illustra il prototipo del milli-motein in funzione: il risultato è sorprendente.

Questo piccolo robot potrebbe diventare il mattone per costruire dispositivi autoconfiguranti oppure oggetti di forma variabile o adattabile. (via MIT News)

A Slower Speed of Light

A Slower Speed of Light è un gioco in prima persona che utilizza il prototipo di un motore relativistico open source sviluppato dal MIT.

Il motore ha come caratteristica fondamentale il fatto che la velocità della luce possa cambiare in ogni momento del gioco.

Vengono resi con incredibile accuratezza l’effetto Doppler, l’aberrazione relativistica, la dilatazione del tempo, le trasformazioni di Lorentz e la possibilità di vedere gli oggetti com’erano nel passato a causa della diversa velocità della luce.

È possibile scaricare il gioco per PC o Mac dal sito del progetto. Benché semplice come struttura, il programma permette di esperire in prima persona gli effetti relativistici, con un’accuratezza probabilmente mai vista prima.

Leggi tutto “A Slower Speed of Light”